Tipologia vini

Bianchi

Rossi

Rosati

Spumanti

Caseomaster 95

Chiarificante ottenuto totalmente dal latte, essiccato mediante omogeneizzazione ed atomizzazione.
Caseomaster 95 è un preparato proteico ottenuto completamente dal latte e sottoposto a un processo di essiccamento mediante omogeneizzazione ed atomizzazione. Questo prodotto offre una purezza proteica superiore al 95% ed è stato appositamente sviluppato per l’utilizzo in enologia, fornendo risultati eccellenti. La sua estrema solubilità lo rende ideale per essere impiegato in diversi trattamenti enologici, in particolare per migliorare la velocità di chiarificazione e la compattezza del sedimento nei vini. Tra i benefici principali di Caseomaster 95 ci sono:
  • Trattamento preventivo contro l’ossidazione: Caseomaster 95 è efficace nel prevenire l’ossidazione dei mosti bianchi, poiché è in grado di rimuovere le frazioni polifenoliche ossidate. Questo trattamento contribuisce a preservare la freschezza e l’aroma dei vini bianchi;
  • Decolorazione e miglioramento dei vini bianchi: questo prodotto è in grado di eliminare il colore bruno dai vini bianchi, mettendo in evidenza i riflessi verdognoli e migliorando le qualità organolettiche complessive. È particolarmente utile nei vini bianchi maderizzati;
  • Riduzione di ferro e rame: Caseomaster 95 contribuisce in modo significativo alla riduzione dei livelli di ferro e rame nei vini, che sono noti catalizzatori dell’ossidazione. Questa azione aiuta a preservare la stabilità e la freschezza dei vini;
  • Stabilizzazione antiossidante: è particolarmente efficace nella stabilizzazione antiossidante dei vini che hanno subito un precoce invecchiamento, senza compromettere eventuali caratteristiche di pregio acquisite durante il processo di vinificazione.

Caseinato potassico con indice di proteine superiore al 95%.
Avvertenza: contiene allergeni derivanti da proteine del latte.

60-150 g/hl sui mosti e succhi d’uva;
5-20 g/hl sui vini normali;
50-100 g/hl sui vini maderizzati.
Si consigliano prove preliminari di laboratorio.

Stemperare la dose di Caseomaster 95 in 10 parti di acqua agitando lentamente.
Aggiungere la soluzione, così ottenuta, alla massa da trattare in rimontaggio, senza produrre schiuma.

Sacco da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

Caseomaster 95 è un preparato proteico ottenuto completamente dal latte e sottoposto a un processo di essiccamento mediante omogeneizzazione ed atomizzazione. Questo prodotto offre una purezza proteica superiore al 95% ed è stato appositamente sviluppato per l’utilizzo in enologia, fornendo risultati eccellenti. La sua estrema solubilità lo rende ideale per essere impiegato in diversi trattamenti enologici, in particolare per migliorare la velocità di chiarificazione e la compattezza del sedimento nei vini. Tra i benefici principali di Caseomaster 95 ci sono:
  • Trattamento preventivo contro l’ossidazione: Caseomaster 95 è efficace nel prevenire l’ossidazione dei mosti bianchi, poiché è in grado di rimuovere le frazioni polifenoliche ossidate. Questo trattamento contribuisce a preservare la freschezza e l’aroma dei vini bianchi;
  • Decolorazione e miglioramento dei vini bianchi: questo prodotto è in grado di eliminare il colore bruno dai vini bianchi, mettendo in evidenza i riflessi verdognoli e migliorando le qualità organolettiche complessive. È particolarmente utile nei vini bianchi maderizzati;
  • Riduzione di ferro e rame: Caseomaster 95 contribuisce in modo significativo alla riduzione dei livelli di ferro e rame nei vini, che sono noti catalizzatori dell’ossidazione. Questa azione aiuta a preservare la stabilità e la freschezza dei vini;
  • Stabilizzazione antiossidante: è particolarmente efficace nella stabilizzazione antiossidante dei vini che hanno subito un precoce invecchiamento, senza compromettere eventuali caratteristiche di pregio acquisite durante il processo di vinificazione.

Caseinato potassico con indice di proteine superiore al 95%.
Avvertenza: contiene allergeni derivanti da proteine del latte.

60-150 g/hl sui mosti e succhi d’uva;
5-20 g/hl sui vini normali;
50-100 g/hl sui vini maderizzati.
Si consigliano prove preliminari di laboratorio.

Stemperare la dose di Caseomaster 95 in 10 parti di acqua agitando lentamente.
Aggiungere la soluzione, così ottenuta, alla massa da trattare in rimontaggio, senza produrre schiuma.

Sacco da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

Oppure, scegli di utilizzare:

per una rimozione più efficace delle particelle in sospensione

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti