Tipologia vini

Bianchi

Spumanti

Certificati

Vegan

Allergen Free

Whiteferm

Lievito Saccharomyces bayanus ad alte prestazioni ideale per la vinificazione di basi spumante, soprattutto nei casi in cui si vuole garantire una fermentazione completa senza il rischio di rallentamenti.
Whiteferm è un ceppo di lievito della specie Saccharomyces bayanus che è stato sviluppato per l’utilizzo in fermentazioni in autoclave. Questo lievito è noto per le seguenti caratteristiche e utilizzi:
  • Fermentazioni in autoclave: la sua performance lo rende particolarmente adatto per le fermentazioni in autoclave, specialmente quando sono richieste basse temperature. È in grado di svolgere le fermentazioni in autoclave in modo efficiente, senza il rischio di arresti o residui zuccherini indesiderati;
  • Resistenza e velocità: Whiteferm è noto per la sua estrema resistenza, il che lo rende adatto per la vinificazione di basi spumante. In situazioni in cui è fondamentale portare a termine la fermentazione in modo veloce e pulito, Whiteferm è una scelta affidabile. Può anche essere utilizzato per riprendere la fermentazione in caso di arresti fermentativi;
  • Rispetto delle caratteristiche aromatiche: Whiteferm è progettato per rispettare le caratteristiche aromatiche del vitigno utilizzato. Questo significa che il lievito sviluppa un bouquet aromatico fine e delicato che si integra bene con la tipicità del vino senza stravolgerla.

Saccharomyces bayanus.

Da 20 a 30 g/hl, a seconda del tipo di impiego e del giudizio dell’enologo.

  1. Aggiungere in acqua tiepida (35 – 40°C) in rapporto 1:10 ed attendere 15 minuti, agitare delicatamente;
  2. Aggiungere mosto per un terzo in volume della sospensione di acqua e lievito, agitare delicatamente ed attendere 15 minuti;
  3. Inoculare in lievito nella massa, avendo cura che la differenza di temperatura fra il mosto e la sospensione di lievito non sia superiore a 10°C.

Sacchetto sottovuoto da 0,100 kg, 0,500 kg, bulk da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, possibilmente ad una temperatura di 10°C.

Whiteferm è un ceppo di lievito della specie Saccharomyces bayanus che è stato sviluppato per l’utilizzo in fermentazioni in autoclave. Questo lievito è noto per le seguenti caratteristiche e utilizzi:
  • Fermentazioni in autoclave: la sua performance lo rende particolarmente adatto per le fermentazioni in autoclave, specialmente quando sono richieste basse temperature. È in grado di svolgere le fermentazioni in autoclave in modo efficiente, senza il rischio di arresti o residui zuccherini indesiderati;
  • Resistenza e velocità: Whiteferm è noto per la sua estrema resistenza, il che lo rende adatto per la vinificazione di basi spumante. In situazioni in cui è fondamentale portare a termine la fermentazione in modo veloce e pulito, Whiteferm è una scelta affidabile. Può anche essere utilizzato per riprendere la fermentazione in caso di arresti fermentativi;
  • Rispetto delle caratteristiche aromatiche: Whiteferm è progettato per rispettare le caratteristiche aromatiche del vitigno utilizzato. Questo significa che il lievito sviluppa un bouquet aromatico fine e delicato che si integra bene con la tipicità del vino senza stravolgerla.

Saccharomyces bayanus.

Da 20 a 30 g/hl, a seconda del tipo di impiego e del giudizio dell’enologo.

  1. Aggiungere in acqua tiepida (35 – 40°C) in rapporto 1:10 ed attendere 15 minuti, agitare delicatamente;
  2. Aggiungere mosto per un terzo in volume della sospensione di acqua e lievito, agitare delicatamente ed attendere 15 minuti;
  3. Inoculare in lievito nella massa, avendo cura che la differenza di temperatura fra il mosto e la sospensione di lievito non sia superiore a 10°C.

Sacchetto sottovuoto da 0,100 kg, 0,500 kg, bulk da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, possibilmente ad una temperatura di 10°C.

Per un risultato impeccabile, utilizza Whiteferm con:

per inibire la formazione di cristalli di tartrato nel vino

per ottimizzare la fermentazione alcolica nei mosti bianchi e rosati

No Data Found

Whiteferm: mappa dei vini

Whiteferm è il lievito ideale per ottimizzare le sue capacità fermentative soprattutto negli spumanti, ma anche vini frizzanti, e bianchi aromatici.

Non sai quale lievito scegliere?

Abbiamo confrontato i nostri lieviti Vinoferm+ per guidarti nella scelta lievito ideale per te.

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti