Tipologia vini

Bianchi

Spumanti

Certificati

Vegan

Allergen Free

White Citrus

Tannino estratto da albero di limone, che apporta al vino un sentore netto e pulito di agrumato.
White Citrus è un tannino estratto dall’albedo o mesocarpo del limone, la parte bianca e spugnosa appena sotto la buccia, che è ricca di sostanze preziose, tra cui bioflavonoidi e tannini. Questo tannino è noto per le sue molteplici applicazioni nella vinificazione. Alcune delle sue principali caratteristiche e utilizzi:
  • Fonte di sostanze preziose: White Citrus deriva dalla parte spugnosa del limone, ed è quindi ricco di bioflavonoidi e tannini, che possono influenzare positivamente il profilo aromatico del vino;
  • Processo di estrazione controllato: il processo di estrazione viene eseguito a temperatura controllata, il che permette di mantenere intatte tutte le proprietà di queste sostanze preziose, inclusi i composti aromatici desiderati. Ciò garantisce che il tannino ottenuto conservi le caratteristiche sensoriali della materia prima di origine;
  • Aromi di agrumi: l’aggiunta di White Citrus ai vini conferisce un sentore netto e pulito di agrumato. Questo può essere utile per rinfrescare, perfezionare o correggere il profilo aromatico dei vini fermi e spumantizzati, in particolare in tipologie con tendenze aromatiche neutre;
  • Potere protettivo e antiossidante: White Citrus offre un elevato potere protettivo e antiossidante ai vini trattati. Questo aiuta a mantenere nel tempo le note fresche che dona ai vini, proteggendo il bouquet da alterazioni e ossidazioni indesiderate.

Tannino estratto da albero di limone.

Da 1 a 5 g/hl.

Aggiungere 48 ore prima dell’imbottigliamento, uniformando il prodotto alla massa.
Si consiglia di procedere con prove sperimentali in laboratorio. Effettuare l’assaggio dopo 48 ore dall’aggiunta.

Sacchetto richiudibile da 0,250 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, richiudendo accuratamente la busta.

White Citrus è un tannino estratto dall’albedo o mesocarpo del limone, la parte bianca e spugnosa appena sotto la buccia, che è ricca di sostanze preziose, tra cui bioflavonoidi e tannini. Questo tannino è noto per le sue molteplici applicazioni nella vinificazione. Alcune delle sue principali caratteristiche e utilizzi:
  • Fonte di sostanze preziose: White Citrus deriva dalla parte spugnosa del limone, ed è quindi ricco di bioflavonoidi e tannini, che possono influenzare positivamente il profilo aromatico del vino;
  • Processo di estrazione controllato: il processo di estrazione viene eseguito a temperatura controllata, il che permette di mantenere intatte tutte le proprietà di queste sostanze preziose, inclusi i composti aromatici desiderati. Ciò garantisce che il tannino ottenuto conservi le caratteristiche sensoriali della materia prima di origine;
  • Aromi di agrumi: l’aggiunta di White Citrus ai vini conferisce un sentore netto e pulito di agrumato. Questo può essere utile per rinfrescare, perfezionare o correggere il profilo aromatico dei vini fermi e spumantizzati, in particolare in tipologie con tendenze aromatiche neutre;
  • Potere protettivo e antiossidante: White Citrus offre un elevato potere protettivo e antiossidante ai vini trattati. Questo aiuta a mantenere nel tempo le note fresche che dona ai vini, proteggendo il bouquet da alterazioni e ossidazioni indesiderate.

Tannino estratto da albero di limone.

Da 1 a 5 g/hl.

Aggiungere 48 ore prima dell’imbottigliamento, uniformando il prodotto alla massa.
Si consiglia di procedere con prove sperimentali in laboratorio. Effettuare l’assaggio dopo 48 ore dall’aggiunta.

Sacchetto richiudibile da 0,250 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto, richiudendo accuratamente la busta.

Altrimenti, dai un'occhiata anche a:

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti