Tipologia vini

Bianchi

Rossi

Rosati

Spumanti

Certificati

Vegan

Allergen Free

Kordofix Dry

Gomma arabica Kordofan in polvere solubile istantantanea che equilibra e corregge le caratteristiche organolettiche dei vini, conferendo morbidezza e rotondità e prevenendo le precipitazioni di colore.
Kordofix Dry è ottenuto dalla lavorazione specifica dell’essudato della gomma arabica di tipo Kordofan (levogiro), nota come a catena lunga. Ecco alcune delle sue principali caratteristiche e applicazioni:
  • Composizione e solubilità: Kordofix Dry è una gomma arabica in polvere, ma ciò che lo distingue è il processo di produzione. Viene ottenuto tramite la tecnica dello spray drying, che rende la polvere altamente solubile e istantanea. Questa caratteristica è particolarmente utile nell’industria vinicola, in cui è necessario che i prodotti si dissolvano rapidamente per ottenere i risultati desiderati;
  • Assenza di anidride solforosa: un’altra caratteristica di Kordofix Dry è la sua assenza di anidride solforosa, che può essere rilevante per i produttori di vino che desiderano evitare l’uso di questo composto chimico;
  • Ruolo nell’armonizzazione del vino: Kordofix Dry viene utilizzato per equilibrare e correggere le caratteristiche organolettiche dei vini. Questo include conferire morbidezza e rotondità al vino. Il prodotto agisce legandosi ai tannini che possono causare astringenza, eliminando spigolature e rendendo il vino più morbido e rotondo;
  • Funzione di colloide protettore: Kordofix Dry funge anche da colloidale protettore. Questo significa che previene la formazione di precipitazioni di colore nel vino, contribuendo così a mantenere la stabilità del colore del prodotto finito.

Gomma arabica Kordofan modificata in polvere solubile e istantanea.

10-20 g/hl per impedire precipitazioni e intorbidimenti.
10-100 g/hl per evidenziare struttura e morbidezza.
Kordofix Dry è esente da impurezze ma dato l’elevato peso molecolare potrebbe influire sulla l’indice di filtrabilità dei vini. Si consigliano quindi prove preliminari.

Sciogliere Kordofix Dry in acqua o vino in rapporto 1:10 ed aggiungere alla massa da trattare in fase di rimontaggio.
Si consiglia di non aumentare la concentrazione della soluzione preparata oltre il 20%.

Sacchetto da 1 kg, cartone da 10 e 25 kg.
Conservare in ambiente fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore.

Kordofix Dry è ottenuto dalla lavorazione specifica dell’essudato della gomma arabica di tipo Kordofan (levogiro), nota come a catena lunga. Ecco alcune delle sue principali caratteristiche e applicazioni:
  • Composizione e solubilità: Kordofix Dry è una gomma arabica in polvere, ma ciò che lo distingue è il processo di produzione. Viene ottenuto tramite la tecnica dello spray drying, che rende la polvere altamente solubile e istantanea. Questa caratteristica è particolarmente utile nell’industria vinicola, in cui è necessario che i prodotti si dissolvano rapidamente per ottenere i risultati desiderati;
  • Assenza di anidride solforosa: un’altra caratteristica di Kordofix Dry è la sua assenza di anidride solforosa, che può essere rilevante per i produttori di vino che desiderano evitare l’uso di questo composto chimico;
  • Ruolo nell’armonizzazione del vino: Kordofix Dry viene utilizzato per equilibrare e correggere le caratteristiche organolettiche dei vini. Questo include conferire morbidezza e rotondità al vino. Il prodotto agisce legandosi ai tannini che possono causare astringenza, eliminando spigolature e rendendo il vino più morbido e rotondo;
  • Funzione di colloide protettore: Kordofix Dry funge anche da colloidale protettore. Questo significa che previene la formazione di precipitazioni di colore nel vino, contribuendo così a mantenere la stabilità del colore del prodotto finito.

Gomma arabica Kordofan modificata in polvere solubile e istantanea.

10-20 g/hl per impedire precipitazioni e intorbidimenti.
10-100 g/hl per evidenziare struttura e morbidezza.
Kordofix Dry è esente da impurezze ma dato l’elevato peso molecolare potrebbe influire sulla l’indice di filtrabilità dei vini. Si consigliano quindi prove preliminari.

Sciogliere Kordofix Dry in acqua o vino in rapporto 1:10 ed aggiungere alla massa da trattare in fase di rimontaggio.
Si consiglia di non aumentare la concentrazione della soluzione preparata oltre il 20%.

Sacchetto da 1 kg, cartone da 10 e 25 kg.
Conservare in ambiente fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore.

Se desideri una scelta diversa, considera anche:

per rendere la gomma più performante nei confronti della stabilità colorante e dei composti instabili

Non sai quale gomma arabica scegliere?

Abbiamo confrontato le nostre gomme arabiche per guidarti nella scelta del prodotto ideale per te.

Vi facciamo la gomma arabica su misura

Rispetto della materia prima

Ci impegniamo da oltre 30 anni a produrre gomma arabica di alta qualità, rispettando la sua naturale essenza. Grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate, minimizziamo gli sprechi e massimizziamo l’efficienza per preservare al meglio le proprietà della materia prima.

Soluzioni personalizzate
La nostra esperienza e conoscenza della materia prima ci permettono di offrire soluzioni personalizzate che soddisfano le esigenze specifiche dei nostri clienti. Collaboriamo attivamente con loro per sviluppare soluzioni su misura che migliorino la loro produzione.

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti