Tipologia vini

Bianchi

Rossi

Rosati

Spumanti

Certificati

Vegan

Mannoplus Liquid

Mannoproteina liquida estratta dalle pareti cellulari di un lievito selezionato Saccharomyces cerevisiae senza coformulanti o altri ingredienti, esclusivamente mannoproteine purissime.
Mannoplus Liquid è una mannoproteina liquida estratta dalle pareti cellulari di un lievito selezionato (Saccharomyces cerevisiae), senza l’aggiunta di coformulanti o altri ingredienti. Si tratta di mannoproteine di alta purezza. Mannoplus Liquid offre diversi benefici e azioni principali nei vini:
  • Stabilizzazione dei composti aromatici: Mannoplus Liquid aiuta a stabilizzare i composti aromatici naturalmente presenti nei vini. Ciò contribuisce a preservare gli aromi iniziali del vino in modo più duraturo;
  • Miglioramento della stabilità del colore: Mannoplus Liquid forma complessi con i composti polifenolici presenti nel vino, contribuendo così a migliorare la stabilità del colore. Questo è particolarmente importante per evitare la precipitazione indesiderata dei pigmenti colorati nel vino;
  • Riduzione dell’effetto boisé: questo prodotto può contribuire a limitare l’effetto del legno tostato, aiutando a mantenere un equilibrio tra gli aromi del legno e gli altri profumi presenti nel vino. Ciò è utile per evitare che il carattere boisé diventi eccessivamente predominante;
  • Aumento della morbidezza: le mannoproteine possono contribuire ad aumentare la morbidezza del vino in bocca, riducendo l’amaro e l’astringenza e migliorando la sensazione generale durante la degustazione;
  • Inibizione delle precipitazioni proteiche e tartariche: Mannoplus Liquid ha la capacità di inibire notevolmente le precipitazioni proteiche e tartariche nei vini. Ciò contribuisce alla stabilizzazione del vino, impedendo la formazione di depositi indesiderati nel tempo.

Mannoproteina liquida estratta dalle pareti cellulari di Saccharomyces cerevisiae.
Contiene solfiti (100 ml/hl di prodotto apportano al vino 1,5 mg/l di SO₂).

Occorre aggiungere Mannoplus Liquid prima dell’imbottigliamento, a cui deve far seguito un’omogeinizzazione della massa.
Nei vini bianchi e rosati a dosi medie di 80-100 ml/hl e nei vini rossi a dosi di 70-90 ml/hl.
Per un impiego ideale di Mannoplus Liquid, l’aggiunta deve aver luogo il più vicino possibile all’imbottigliamento e deve essere effettuato il test di stabilità proteica.

Mannoplus Liquid è totalmente miscibile al vino ed è perciò aggiunto direttamente, con una semplice omogenizzazione. Grazie alla proprietà stabilizzante istantanea di Mannoplus Liquid, il trattamento del vino può essere effettuato immediatamente prima dell’imbottigliamento. Per assicurarsi dell’efficacia della stabilizzazione con Mannoplus Liquid sarà necessaria una prova sul vino – poco prima dell’imbottigliamento – per valutare il grado d’instabilità del vino stesso. Le fasi di filtrazione e imbottigliamento possono essere realizzate immediatamente dopo la sua aggiunta del prodotto.
Il vino aggiunto di Mannoplus Liquid può essere filtrato a membrane, piastre filtranti, filtro tangenziale e moduli lenticolari. La filtrazione ottimale è quella con porosità pari o inferiore a 1, 2 µm.

Bottiglia da 1 kg.
Conservare il prodotto in un luogo freddo.

Mannoplus Liquid è una mannoproteina liquida estratta dalle pareti cellulari di un lievito selezionato (Saccharomyces cerevisiae), senza l’aggiunta di coformulanti o altri ingredienti. Si tratta di mannoproteine di alta purezza. Mannoplus Liquid offre diversi benefici e azioni principali nei vini:
  • Stabilizzazione dei composti aromatici: Mannoplus Liquid aiuta a stabilizzare i composti aromatici naturalmente presenti nei vini. Ciò contribuisce a preservare gli aromi iniziali del vino in modo più duraturo;
  • Miglioramento della stabilità del colore: Mannoplus Liquid forma complessi con i composti polifenolici presenti nel vino, contribuendo così a migliorare la stabilità del colore. Questo è particolarmente importante per evitare la precipitazione indesiderata dei pigmenti colorati nel vino;
  • Riduzione dell’effetto boisé: questo prodotto può contribuire a limitare l’effetto del legno tostato, aiutando a mantenere un equilibrio tra gli aromi del legno e gli altri profumi presenti nel vino. Ciò è utile per evitare che il carattere boisé diventi eccessivamente predominante;
  • Aumento della morbidezza: le mannoproteine possono contribuire ad aumentare la morbidezza del vino in bocca, riducendo l’amaro e l’astringenza e migliorando la sensazione generale durante la degustazione;
  • Inibizione delle precipitazioni proteiche e tartariche: Mannoplus Liquid ha la capacità di inibire notevolmente le precipitazioni proteiche e tartariche nei vini. Ciò contribuisce alla stabilizzazione del vino, impedendo la formazione di depositi indesiderati nel tempo.

Mannoproteina liquida estratta dalle pareti cellulari di Saccharomyces cerevisiae.
Contiene solfiti (100 ml/hl di prodotto apportano al vino 1,5 mg/l di SO₂).

Occorre aggiungere Mannoplus Liquid prima dell’imbottigliamento, a cui deve far seguito un’omogeinizzazione della massa.
Nei vini bianchi e rosati a dosi medie di 80-100 ml/hl e nei vini rossi a dosi di 70-90 ml/hl.
Per un impiego ideale di Mannoplus Liquid, l’aggiunta deve aver luogo il più vicino possibile all’imbottigliamento e deve essere effettuato il test di stabilità proteica.

Mannoplus Liquid è totalmente miscibile al vino ed è perciò aggiunto direttamente, con una semplice omogenizzazione. Grazie alla proprietà stabilizzante istantanea di Mannoplus Liquid, il trattamento del vino può essere effettuato immediatamente prima dell’imbottigliamento. Per assicurarsi dell’efficacia della stabilizzazione con Mannoplus Liquid sarà necessaria una prova sul vino – poco prima dell’imbottigliamento – per valutare il grado d’instabilità del vino stesso. Le fasi di filtrazione e imbottigliamento possono essere realizzate immediatamente dopo la sua aggiunta del prodotto.
Il vino aggiunto di Mannoplus Liquid può essere filtrato a membrane, piastre filtranti, filtro tangenziale e moduli lenticolari. La filtrazione ottimale è quella con porosità pari o inferiore a 1, 2 µm.

Bottiglia da 1 kg.
Conservare il prodotto in un luogo freddo.

Potenzia gli effetti di Mannoplus Liquid con l’aggiunta di:

per ottenere morbidezza e un’azione stabilizzante nei confronti dei tartrati del vino

per aumentare le sensazioni di volume e grasso in bocca

Tabella APA per tipologia di attivante

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti