Tipologia vini

Bianchi

Rossi

Rosati

Spumanti

Certificati

Vegan

Allergen Free

Bentgel

Bentonite sodico-attivata utile su tutti i tipi di mosti e vini, in particolare su vini di particolare pregio e di difficile stabilizzazione o che possono risentire di interventi troppo aggressivi.
Bentgel è una bentonite sodico-attivata di alta qualità, ottenuta da una materia prima purissima e attentamente selezionata. Questo prodotto subisce un processo di attivazione aggiuntivo che ne potenzia le performance naturali, migliorando notevolmente il suo potere disperdente e le proprietà colloidali. Questo, a sua volta, aumenta l’efficacia di Bentgel nella fase di chiarificazione. Tra i suoi benefici principali:
  • Azione deproteinizzante: Bentgel è noto per la sua capacità eccezionale di rimuovere le proteine indesiderate nei mosti e nei vini, contribuendo in modo significativo alla stabilizzazione proteica;
  • Basse dosi di impiego: questo prodotto richiede dosi estremamente ridotte per ottenere risultati efficaci, il che si traduce in quantità minime di depositi;
  • Facile dispersione: Bentgel si disperde facilmente nell’ambiente di lavoro, semplificando il processo di aggiunta;
  • Contenuto minimo di inerti: il prodotto presenta un contenuto minimo di inerti, garantendo una pura azione deproteinizzante senza contaminazioni;
  • Assenza di odori o sapori estranei: Bentgel non rilascia odori o sapori estranei nei vini, preservando le loro caratteristiche organolettiche.
Bentgel è particolarmente adatto per l’uso su una vasta gamma di mosti e vini, con particolare efficacia su prodotti di alta qualità e difficile stabilizzazione. Grazie al suo potere deproteinizzante eccezionale, Bentgel è anche adatto per l’uso in microdosi, consentendo un controllo preciso durante il processo di chiarificazione.

Argilla montmorillonite (bentonite): 90%
Composti derivanti dalla silice: 0-10%

10-40 g/hl.
Si consigliano prove preliminari di laboratorio, verificando il potere deproteinizzante (bentotest) e la funzione decolorante (DO420 e DO520).
Procedere anche ad un esame organolettico.

  1. Disperdere Bentgel in acqua fredda (rapporto 1:15) con energica agitazione, fino ad ottenere una sospensione omogenea;
  2. Lasciare riposare la soluzione (gel) per alcune ore (da un minimo di 6 a 12 ore circa);
  3. Rimescolare.

Sacchetto da 0,250 kg e 1 kg, sacco da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto.

Bentgel è una bentonite sodico-attivata di alta qualità, ottenuta da una materia prima purissima e attentamente selezionata. Questo prodotto subisce un processo di attivazione aggiuntivo che ne potenzia le performance naturali, migliorando notevolmente il suo potere disperdente e le proprietà colloidali. Questo, a sua volta, aumenta l’efficacia di Bentgel nella fase di chiarificazione. Tra i suoi benefici principali:
  • Azione deproteinizzante: Bentgel è noto per la sua capacità eccezionale di rimuovere le proteine indesiderate nei mosti e nei vini, contribuendo in modo significativo alla stabilizzazione proteica;
  • Basse dosi di impiego: questo prodotto richiede dosi estremamente ridotte per ottenere risultati efficaci, il che si traduce in quantità minime di depositi;
  • Facile dispersione: Bentgel si disperde facilmente nell’ambiente di lavoro, semplificando il processo di aggiunta;
  • Contenuto minimo di inerti: il prodotto presenta un contenuto minimo di inerti, garantendo una pura azione deproteinizzante senza contaminazioni;
  • Assenza di odori o sapori estranei: Bentgel non rilascia odori o sapori estranei nei vini, preservando le loro caratteristiche organolettiche.
Bentgel è particolarmente adatto per l’uso su una vasta gamma di mosti e vini, con particolare efficacia su prodotti di alta qualità e difficile stabilizzazione. Grazie al suo potere deproteinizzante eccezionale, Bentgel è anche adatto per l’uso in microdosi, consentendo un controllo preciso durante il processo di chiarificazione.

Argilla montmorillonite (bentonite): 90%
Composti derivanti dalla silice: 0-10%

10-40 g/hl.
Si consigliano prove preliminari di laboratorio, verificando il potere deproteinizzante (bentotest) e la funzione decolorante (DO420 e DO520).
Procedere anche ad un esame organolettico.

  1. Disperdere Bentgel in acqua fredda (rapporto 1:15) con energica agitazione, fino ad ottenere una sospensione omogenea;
  2. Lasciare riposare la soluzione (gel) per alcune ore (da un minimo di 6 a 12 ore circa);
  3. Rimescolare.

Sacchetto da 0,250 kg e 1 kg, sacco da 10 kg.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto.

Per risultati sorprendenti, abbina Bentgel a:

per avere un’azione chiarificante e deproteinizzante completa

per ottenere un deposito più compatto, anche nelle operazioni di remouage

Ti aiutiamo a sviluppare la tua idea.

Parlane con noi

Scrivici all’indirizzo info@essedielle.com
oppure compila il modulo.

Cerca prodotti